A L’Aquila la prima del film “La mano nel cappello” e la mostra fotografica “Dentro la scena”

Il film “La mano nel cappello” nasce da un progetto laboratoriale teatrale e audio-visivo rivolto a disabili psico-fisici che ha voluto raggiungere alti obiettivi artistici e soprattutto potenziare lo sviluppo delle abilità specifiche di ognuno. L’approccio al teatro attraverso il linguaggio del corpo ha permesso di affrontare blocchi e insicurezze, l’aggiunta di laboratori cinematografici ha privilegiato un approccio spontaneo alla macchina da presa. Il risultato finale ha visto la realizzazione di un prodotto cinematografico che racconta una storia “comunitaria” nei suoi aspetti quotidiani e straordinari utilizzando un linguaggio, talvolta ironico e talvolta crudo, per affrontare tematiche ancora, forse, considerate tabù.

Un lavoro, un cast e una troupe tutta aquilana che vede Francesco Paolucci alla regia che, insieme a Giuseppe Tomei e Luca Serani, lavora alla sceneggiatura. La cura della fotografia è di Francesco Colantoni, montaggio Stefano Ianni, musica “Malìa“, Organizzazione Generale Anna Romano e direttore di produzione Antonio Iacobone.

con Luca Serani, Matteo Di Genova, Alessandra Busilacchio e con l’amichevole partecipazione di Alessandro Coccoli e, ovviamente, i ragazzi di La Comunità XXIV Luglio.

La prima nazionale si terrà l’8 dicembre 2014 al Ridotto del teatro Comunale a L’Aquila.

Gli orari delle proiezioni sono alle ore 17:00 (SOLD OUT) – 19:30 e 21:30 e l’ingresso è gratuito.

La mostra fotograficaDentro la scena”, invece, nasce dalla voglia di condividere e raccontare l’esperienza cinematografica vissuta dalla Comunità XXIV Luglio nella realizzazione del film La mano nel cappello”.

Un percorso fotografico realizzato con il contributo artistico dei fotografi aquilani Andrea Mancini, Marco D’Antonio, Francesco Colantoni, Adriano Bucci, Liberato di Loreto, Serena di Vito.

La mostra, che anticipa la prima nazionale del film “La mano nel cappello” racconta l’esperienza straordinaria della vita sul set di oltre sessanta persone, handicappate e non, che per quattro mesi si sono impegnate con passione e professionalità nella realizzazione di un progetto artistico innovativo.

La mostra rientra nelle attività di un progetto laboratoriale sperimentale più ampio che prende vita nel gennaio 2014 e finanziato, in parte, dal fondo 8xmille della Chiesa Valdese.

L’inaugurazione della mostra, curata da Andrea Mancini e Adriano Bucci, avrà luogo il 3 dicembre 2014 al Palazzetto dei Nobili dell’Aquila in Piazza Santa Margherita, alle ore 16.30 e sarà aperta tutti i giorni fino al 7 dicembre dalle ore 15.00 alle ore 19.00. Per tutta la durata della mostra sarà possibile incontrare i protagonisti del film e assistere alle proiezioni dei backstage.

Il 3 dicembre, inoltre, nella sala lignea del Palazzetto dei Nobili si terrà, alle ore 17.00, la tavola rotonda “Politiche sociali territoriali e regionali” in occasione della “Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità” organizzata dal coordinamento provinciale delle associazioni di disabili dell’Aquila.

Per ulteriori informazioni: www.lamanonelcappello.it cell: 3883637351 mail: comunita24luglio@libero.it

locandina mostra

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>