Sette anni, una città, e la bocca di un bambino

Mio figlio ha sette anni e pochi mesi, quei pochi mesi in più sono i mesi che ha vissuto nel prima, i sette anni sono quelli vissuti nel dopo. Lui è nato a novembre 2008, prima, in una città dove la domenica col sole gli compravo i palloncini e li legavo alla carrozzina, e per quei pochi mesi di normalità che abbiamo avuto, abbiamo amato la nostra condizione di genitori

Read More...

Il carnevale di Taste Abruzzo, 2.0

Fa un certo effetto accorgersi che è già il secondo anno che parliamo di Carnevale, accorgersi che Taste Abruzzo ha già un consistente archivio di ricette, di storie e di foto…Fa un tale effetto, che abbiamo deciso di giocarci questa carta, e lo vedrete in un futuro abbastanza prossimo. Intanto iniziamo col carnvale; è difficile migliorare una cosa, quando questa è già ben fatta, e che altro potremmo dire dopo

Read More...

L’estate su Taste Abruzzo!

A quest’ora eravamo già in spiaggia da diverse ore. Dalle 7.30, massimo 8.00, per prendere il sole migliore, quello buono. Erano i primi anni ‘80, si cominciava a parlare di buco nell’ozono, ed io ero una piccola bambina di 4 anni, circa. I miei primi ricordi del mare, a Giulianova, risalgono a quegli anni. Per raggiungere la costa adriatica, dall’ Aquila, si faceva il passo delle Capannelle. Il traforo del

Read More...

Giugno su Taste Abruzzo è….voglia di pic-nic!

“O sua favella! Sciacqua, sciaborda, scroscia, schiocca, schianta, romba, ride, canta, accorda, discorda, tutte accoglie e fonde le dissonanze acute nelle sue volute profonde, libera e bella, numerosa e folle, possente e molle, creatura viva che gode del suo mistero fugace.” Con queste parole scritte dal nostro amato conterraneo Gabriele D’Annunzio diamo il benvenuto a giugno e alla voglia di mare, di salsedine sulla pelle, sulle labbra. Alla voglia della pelle che scotta sotto al sole e alla voglia di rinfrescarci con i sapori che

Read More...

Maggio, qui da noi.

Sono ormai diversi mesi che Taste Abruzzo è on line, ma ogni volta questi minuti passati a scrivere l’editoriale sono per me momenti di riflessione e anche spesso di ispirazione. “Maggio”,  pensavo. Maggio è caldo, prati, fiori di campo. Insetti, passeggiate, gite fuori la domenica, il primo sole che davvero scalda. Maggio sono le prime erbette sugli alpeggi, i fiori di montagna che danno al latte ed al formaggio un

Read More...

La bellezza di un rintocco di campana, in una città speciale

“Claudia la senti? Hanno rimontato la campana!” Lavoro nel centro storico dell’Aquila. In quella parte di città che per prima ha ricominciato a guarire, a riprendere vita. Come i bordi di una ferita, che per primi cicatrizzano e lasciano sperare in una guarigione futura, anche se lontana, anche se lascerà la pelle per sempre diversa. Ogni città ha il suo tipico sottofondo sonoro, un background tipico, solo che magari nemmeno

Read More...

Marzo su Taste Abruzzo

Febbraio è passato in fretta in fretta, eppure, come vi avevamo annunciato, è stato allegro e vi è piaciuto tanto. Continuiamo a seguire il corso dell’anno e delle stagioni, Marzo ci porta ancora nelle nostre dispense, ancora piene di patate, l’oro della nostra terra. Patate di secca, patate a pasta gialla, a buccia rossa, e la nostra patata turchesa, in tante declinazioni di questa che è da sempre grande risorsa

Read More...

Febbraio su Taste abruzzo, e qualche novità

Febbraio, corto corto, ma pieno pieno. Infatti qui da noi inizia con una bella novità. Due nuove collaboratrici: Elisa ed Annarita, le conoscerete strada facendo, che arricchiranno ancora di più i nostri racconti d’Abruzzo. Febbraio è anche il mese più allegro, spensierato e festaiolo dell’anno, febbraio è sinonimo di carnevale, di frittelle, di coriandoli e bambini felici. In tutta Italia il 18 gennaio inizia ufficalmente la “stagione delle fritture”, e

Read More...

GENNAIO SU TASTE ABRUZZO

Gennaio. Ci godiamo ancora per un po’ le nostre belle case addobbate e le tavole sempre apparecchiate e piene di gente. Abbiamo ancora le cucine piene di tutto il di più che come sempre cuciniamo, casomai non fosse abbastanza. Eppure il fermento non è del tutto passato…subito dopo le feste di Natale infatti, tradizionalmente, c’è la “concia” del maiale, ovvero un momento che fino a pochi anni fa era un

Read More...

Dicembre su Taste Abruzzo

Quante aspettative in questo mese. Natale dura un giorno, eppure dura un mese intero. Un mese che passa fra preparativi, palline dorate, biscotti, bambini impazienti e un po’ più buoni, ché “se fai il bravo arriva Babbo Natale”! Insomma, un turbinìo dorato che ci porta alla notte più bella dell’anno un po’ più bambini. E questo nostro primo Natale insieme, parla di legami. Con la tradizione, che in questi giorni indiscutibilmente guida e ispira i

Read More...