Pasqua e Pasquetta immersi nella natura d’Abruzzo

E con il giorno di Pasquetta il sacro delle processioni del Venerdì Santo e delle rievocazioni della domenica di Pasqua, si unisce al profano.

Una settimana, quella di Pasqua che ci fa venire voglia di vivere all’aria aperta, immersi nella natura incontaminata alla scoperta dei tesori d’Abruzzo.

La tradizione e anche la voglia di dare il benvenuto alla primavera, vuole che ci si organizzi con gli amici o con la famiglia per una bella gita fuori porta in montagna o in collina o al lago o vicino a fiumi cristallini o, ancora, lungo la famosa costa dei Trabocchi.

Qui in Abruzzo, abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta! 

Tantissimi gli eventi organizzati nel weekend che va da sabato 31 marzo a lunedì 2 aprile, di seguito ve ne suggeriamo solo alcuni tra i più suggestivi.

Pasqua di luna piena da Santo Stefano di Sessanio a Rocca Calascio 

Sabato 31 marzo l’associazione Gran Sasso Guides organizza una magnifica passeggiata sotto le stelle con la luna piena che dal borgo incantato di Santo Stefano di Sessanio, raggiunge il magnifico colle dove si innalza maestoso il Castello della Rocca di Calascio. A fine escursione, cena presso il Ristocamping Gran Sasso.

L’associazione Gran Sasso Guides è composta da Guide con qualificazione internazionale IFMGA/UIAGM iscritti al Collegio Nazionale Guide Alpine Abruzzo.

Per partecipare è richiesta la prenotazione. Tutte le info le trovate qui.

Foto by Fabiano Lucente

Pasqua da lupi sulle Mainarde

Una tre giorni nei luoghi meno conosciuti del Parco Nazionale d’Abruzzo.

Wildlife Adventures ci guida verso luoghi magici dei monti delle Mainarde. Unico per le proprie caratteristiche naturali, per la visione di cime luminose e per il silenzio e la solitudine ineguagliabili della valle. Luoghi che ospitano una presenza straordinaria di camosci, cervi, lupi e aquile reali spesso privi di qualsiasi segno dello sviluppo frenetico. Tradizioni forti e sincere caratterizzano piccoli centri abitati che celano numerose emergenze culturali e artistiche tutte da scoprire.

La quota di partecipazione include: Guida e organizzazione, sistemazione in mezza pensione in struttura a conduzione familiare e il pranzo del lunedì di Pasquetta. Maggiori info qui.

Escursione sui monti delle Mainarde

A cavallo nel Parco Nazionale d’Abruzzo – Scanno (AQ)

Da sabato 31 marzo a lunedì 2 di aprile sarà possibile riservare una passeggiata a cavallo immersi nella natura incontaminata del Parco Nazionale d’Abruzzo per ammirare la valle dove scorre il fiume Tasso che nasce ai piedi del Monte Godi (2011 mslm) nei pressi dello splendido borgo di Scanno.

L’escursione è adatta a tutti ed è organizzata da Majellando. Maggiori info le trovate qui.

Escursione a cavallo Monte Godi - Scanno

A cavallo a Punta Aderci – Punta Penna – Vasto (CH)

Spostandoci verso la costa adriatica, da sabato 31 marzo a lunedì 2 di aprile, sarà possibile riservare una meravigliosa escursione a cavallo lungo i sentieri della Riserva Naturale di Punta Aderci con una vista mozzafiato sul mare Adriatico.

L’escursione è adatta a tutti ed è organizzata da Majellando. Maggiori info le trovate qui.

I boschi della difesa di Pescasseroli

Domenica 1 aprile immergersi nel mondo del film “La volpe e la bambina” è possibile grazie a una guida esperta che ci racconterà i segreti della foresta.

Partendo dal preziosissimo borgo di Pescasseroli una facile escursione lungo il tratturello che dal centro abitato conduce ai secolari Boschi della Difesa. Qui gli alberi assumono forme fiabesche e con un po’ di fortuna c’è la possibilità di incontrare volpi e caprioli.

Rientro a valle per ora di pranzo e utili consigli per una degustazione nelle botteghe del centro storico di Pescasseroli.

Organizzato da Wildlife Adventures. Maggiori info qui.

Pasqua sul Gran Sasso – da sabato 31 marzo a lunedì 1 aprile 

Tre giorni nelle Terre della Baronia, tra sconfinati spazi dell’altopiano di Campo Imperatore, castelli, borghi, le tradizioni e la buona cucina.  

Campo Imperatore è un altopiano nascosto nel cuore dell’Appennino centrale, tanto sconfinato che Fosco Maraini lo paragonò al Tibet infatti è noto come il “Piccolo Tibet” e si presenta come un paesaggio da vedere, da ascoltare e da osservare.

Organizzato da Abruzzo Parks, maggiori info sono disponibili qui.

A Pasquetta: Voltigno per tutti i gusti!

Un Lunedì di Pasqua all’insegna della bellezza della natura, immersi nel verde incantato del Voltigno e attorniati da magici boschi di faggio e profumi primaverili.

La durata del percorso è di 5 ore, a metà percorso pranzo degustazione casareccio.

Organizzato dalla Cooperativa Il Bosso, maggiori info sono disponibili qui.

Foto by Ascanio Buccella

Aperitivo sul Trabocco con passeggiata e visita Abbazia di San Giovanni in Venere

Una passeggiata immersi nella natura sulla famosa Costa dei Trabocchi caratterizzata da sentieri selvaggi e panorami stupendi, per ammirare e fotografare da vicino le antiche macchine da pesca e lo storico Trabocco Dannunziano.

Aperitivo di pesce sul trabocco e visita all’imponente Abbazia di San Giovanni in Venere di Fossacesia che sovrasta l’intero litorale, dove, secondo una leggenda, la Dea Venere era solita specchiarsi.

Maggiori info sono disponibili qui.

fonte foto Zingarate

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>