Sciroppo contro la tosse fatto in casa: quando antiche tradizioni tornano a vedere la luce

Molto tempo fa ho avuto l’occasione di trovare sullo scaffale di una biblioteca un  vecchio ricettario abruzzese appartenuto ad una famiglia di contadini. Sfogliare le sue pagine mi ha immediatamente trasportata nell’Abruzzo della metà del secolo scorso, quando il ciclo della vita era scandito solo dai ritmi della natura e l’economia rurale era basata esclusivamente sull’autosufficienza. In questo periodo dell’anno in cui la natura impone delle pause  infatti, il lavoro

Read More...

Quando a San Biagio tornavo a casa da scuola…

Quando il 3 febbraio tornavo a casa da scuola, mia madre spezzava un pane ad anello, a volte morbido a volte croccante, e se sotto i denti capitava di sentire il sapore fresco dei semini d’anice, si trattava sicuramente dei taralli di San Biagio.   S. Biagio, un santo divenuto famoso attraverso quel poco che della sua vita si conosce e si ricorda ancora oggi. Vissuto nel tempo della divisione

Read More...

I cappelletti de “La Tarte Maison”…

Riprendiamo il nostro viaggio cultural culinario in giro per l’Italia. Questo mese facciamo sosta in una regione meravigliosa, unica per tradizione e cultura gastronomica: l’Emilia Romagna. Ad ospitarci c’è una foodblogger che da sempre si distingue per classe, stile e buon gusto lei è Marina ed il suo blog è “La tarte maison”…   Ciao Marina! Siamo felicissime di cominciare il nuovo anno con te! Raccontaci cos’è La Tarte Maison,

Read More...

Il cenone della Vigilia in Abruzzo e la ricorrenza della cabala

Le Feste si avvicinano e in ogni casa si sceglie il menù per il pranzo di Natale e per il cenone della Vigilia. Si rispolverano le antiche tradizioni e allo stesso tempo si introducono quelle piccole novità che rendono le festività originali ogni anno! Nella mia famiglia si è sempre cercato di rispettare le tradizioni: eppure, se penso al menù dei miei ultimi Natali, mi rendo conto che, a parte qualche

Read More...

I segreti dei Pastori d’Abruzzo: la Transumanza, sulle vie del tratturo magno

Settembre. Tempo di ritorni a scuola, di foglie che ingialliscono, e che iniziano a regalare quel colore meraviglioso alle nostre montagne; settembre è tempo di vendemmia e di conserve; è tempo di raccolta degli ultimi prodotti nell’orto, tempo di battere i legumi e di riporli nei loro sacchi di tela. Settembre in Abruzzo è “…tempo di migrare…“, è  il mese in cui ripartono i pastori. Da sempre la nostra terra

Read More...