Le pallotte “cacio e ovo”

La ricetta delle ‘pallotte cacio e ovo’ è l’espressione di una cucina povera che si inventa da sola nel tentativo di non sprecare resti di pane raffermo e formaggio. E in realtà, secondo un antica tradizione popolare, le prime pallotte sembrerebbero nascere nelle tasche dei pastori più che nel focolare domestico delle famiglie: quando gli avanzi di formaggio e di pane secco si consolidavano nella forma irregolare di una polpetta

Read More...

Dimenticate gli arrosticini di qualunque altro tipo, quelli veri sono solo di pecora

Ed è con un pochino di timore reverenziale che mi accingo a scrivere di una preparazione tanto tipica, tanto cara alla mia memoria, tanto importante per l’Abruzzo. E’ la ricetta che forse più di tutte è nota oltre i confini di questa regione, una preparazione semplice, che non ha bisogno di tane spiegazioni, ma che ammetto che è un onore raccontarla. Sto parlando degli arrosticini. Fin da piccola condividere gli

Read More...

Storia di un approdo fortunato e il lascito di un’antica ricetta: la pizza scima

Questa storia inizia con un evento naturale, un evento che cambiò le sorti della nostra costa che, con il tempo s’arricchì di altro. Come scrisse Gabriele D’Annunzio in una lettera alla Marchesa Alessandra Starabba di Rudinì, sua amante: “In fondo solo col fango una mano sapiente può costruire qualche cosa che resista al fuoco.“ Era il 30 luglio del 1627 quando un terremoto disastroso colpì l’Italia centro meridionale, in particolare, fu colpita la zona compresa tra

Read More...

I fiadoni d’Abruzzo: ogni famiglia ha il suo

Quante versioni di fiadoni esistono in Abruzzo secondo voi? Bè, io così rapidamente ne ho contate almeno 4 tipologie: esistono quelle dolci, quelle salate fatte con ripieno di formaggio e salame, quelle di solo formaggio e quelle che hanno la forma di torta rustica e non di raviolo. Sono certa che se ci penso ancora un po’ me ne vengono in mente altre. Ma cosa vuol dire questo? Che ognuno,

Read More...

La tradizione nel decorare le uova e una treccia ripiena per Pasqua

Le uova rappresentano un simbolo nella festa della Pasqua che risale ad origini antichissime. I primi a regalare uova nel giorno della Pasqua sono stati i Persiani, che donavano delle semplici uova alla propria servitù in segno di riconoscimento. Decorare le uova è invece una tradizione di origine balcanica. Dapprima le uova sode venivano tutte dipinte di rosso in segno di festa, sono state poi con il tempo impreziosite da

Read More...

Pasqua si avvicina, è ora di pensare al menù!

La Pasqua è alle porte, puoi già sentirne la trepidante attesa che la precede, dopo il caos generato dal Carnevale per esorcizzare l’inverno in favore di una buona annata, si riporta tutto in ordine perché il ciclo della vita continui con i suoi ritmi inarrestabili. La natura si sta risvegliando, puoi osservare i colori del paesaggio cambiare e virare dai toni cupi a quelli più chiari dei fiori e delle

Read More...

Timballo di scrippelle in bianco e la primavera è in tavola!

La primavera è ormai alle porte e pian piano le tavole si tingono di colori più accesi, la voglia di leggerezza prende il sopravvento e spesso una semplice insalata di cereali, arricchita da prodotti di stagione, diventa il pranzo ideale. Se durante la settimana il pranzo è più leggero, la domenica si torna alla tradizione, la nostra tradizione abruzzese, fatta di piatti ricchi di sapore, ma realizzati con ingredienti semplici

Read More...

Quando a San Biagio tornavo a casa da scuola…

Quando il 3 febbraio tornavo a casa da scuola, mia madre spezzava un pane ad anello, a volte morbido a volte croccante, e se sotto i denti capitava di sentire il sapore fresco dei semini d’anice, si trattava sicuramente dei taralli di San Biagio.   S. Biagio, un santo divenuto famoso attraverso quel poco che della sua vita si conosce e si ricorda ancora oggi. Vissuto nel tempo della divisione

Read More...

Gli ospiti di dicembre: Simona e la Minnulata

Oggi concludiamo il nostro viaggio cultural culinario tutto dedicato alla cucina delle feste. Siamo partite da Lecco, abbiamo fatto sosta in Maremma per poi ripartire per la Ciociaria. Nella nostra ultima tappa ci fermiamo in una regione unica per cultura, storia e fascino: la Sicilia! Ad accoglierci troviamo Simona ed il suo meraviglioso angolo di web Bianca Vaniglia Rossa Cannella. Ciao Simona! Siamo felicissime di concludere con te questo viaggio.

Read More...

Taste Abruzzo e le 10 finaliste di “It’s Xmas Time”

Un mese fa vi abbiamo invitato a partecipare al nostro primo contest “Taste Abruzzo, It’s Xmas Time“. Vi abbiamo chiesto di  raccontarci il vostro Natale non solo con una ricetta, ma anche con una storia, un ricordo, un’emozione legati al periodo natalizio. Dobbiamo dirvi grazie perché avete partecipato in tantissimi e con i vostri piatti e le vostre parole ci avete fatto sentire tutto il calore e la magia del Natale.

Read More...