Taste Abruzzo racconta: l’Azienda Agricola Colabrese

by Marianna Colantoni
767 Visite

Questo che sto scrivendo non è il solito post. “Cos’ha di speciale?” – vi starete chiedendo giustamente voi.

Ebbene, questo è il primo post che presenta l’evoluzione di Taste Abruzzo, dove il sapore incontra la natura: quello di avviare un’e-commerce di prodotti che più rappresentano il nostro territorio, quei prodotti buoni, ma soprattutto sani, molto spesso difficili da reperire, se non a livello locale, perché il produttore è un piccolo artigiano che difficilmente riesce a curarne la distribuzione.

Perché questo passo in un periodo di incertezze come quello che stiamo attraversando?
Perché dopo quasi 6 anni che Taste Abruzzo racconta questa meravigliosa regione dall’angolo più caldo della casa, la cucina, abbiamo:

  • scoperto prodotti, materie prime incredibili,
  • riscoperto antiche ricette di famiglia,
  • creato nuovi piatti grazie all’immensa biodiversità che abbiamo la fortuna di avere,
  • abbiamo scoperto luoghi incredibili dalla flora e dalla fauna selvatici e selvaggi

ma soprattutto abbiamo avuto la fortuna di conoscere delle bellissime persone che ci hanno mostrato cosa si cela dietro a quelli catalogati come i “mestieri di una volta”, ci hanno raccontato storie che sono linfa vitale per la nostra memoria.

Banner Shop OnlineCosì abbiamo deciso di avviare una nostra attività che sia di supporto ai piccoli produttori, e che garantisca a tutti noi di poter portare sulle nostre tavole prodotti sani e genuini perché curati con amore e passione e, cosa non affatto scontata, fatti come natura vuole.

E, diciamocelo, mai come in questo millennio il tema salute ci sta a cuore, soprattutto quando si parla di alimentazione, in fondo già Ippocrate nel 406 a.C. diceva “Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo” che poi, è il principio base che ci ha sempre guidato in questi anni di racconti e ricette qui su Taste Abruzzo.

Abbiamo già iniziato la selezione delle aziende agricole, vitivinicole, olearie, casearie e artigianali e ve lo mostreremo man mano perché il nostro obiettivo primario è quello di farvi conoscere il mondo dei piccoli produttori, il loro tradizionalissimo modo di trasformare le materie prime e l’amore e la passione grazie ai quali le producono.

Grazie a loro, vi condurremo nell’Abruzzo più autentico, quello legato al mondo della pastorizia, dell’agricoltura e dell’artigianato e se vorrete darci in tal senso dei suggerimenti, saremmo ben lieti di conoscere e, magari raccontare, i vostri piccoli artigiani preferiti!

Nel frattempo che aspettiamo di andare online con il nostro shop, che ne dite di iniziare a conoscere i nostri custodi di sapore?

CONOSCIAMO L’AZIENDA AGRICOLA COLABRESE 

Immersi nel verde del magico Bosco di Sant’Antonio, a pochi chilometri dal suggestivo borgo di Pescocostanzo (AQ), abbiamo incontrato Anthony e Vittorio e la loro mamma Donata per raccontare la loro realtà agricola.

Grazie agli insegnamenti di Nonno Vittorio e Nonna Liliana, oggi l’Azienda Agricola Colabrese conta 80 capi di bestiame di cui 40 sono dedicati solo alla produzione di latte.

Due sono le razze di mucche, la Pezzata Rossa Italiana e la Brown che, in estate, pascolano libere in un ambiente unico e incontaminato, mentre in inverno si cibano del foraggio che i due fratelli Colabrese vanno a fare a quota 1400-1800 metri.

E se Anthony e Vittorio pensano per lo più alla gestione del bestiame, è la donna e mamma della famiglia, Donata, a realizzare le prelibatezze seguita dal figlio Vittorio, appassionato di trasformazione casearia.

“Cosa producono dite?” – Beh, mica posso svelarvi tutto, per questo c’è il video 😉 Buona visione!

 

 

 

 

Ti potrebbe anche interessare ...

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Apri chat
1
Chatta con noi per più info
Scan the code
Salve,
Come possiamo esserle utile?

Hello,
Can we help you?